Il corso mira a fornire agli studenti con un bagaglio linguistico corrispondente almeno al livello linguistico B1-B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento gli strumenti fondamentali per comprendere e analizzare i concetti basilari della Linguistica generale, per poi concentrarsi sull'analisi gli aspetti, le funzioni, gli usi e le particolarità linguistiche della lingua inglese (Standard English) e delle sue varietà. Particolare attenzione viene prestata all'English for Specific Purposes relativo al corso di laurea, ovvero l'English for Communication Studies. Gli studenti dovranno dunque acquisire gli elementi di base dell'English for Communication.

Si verte poi alla trattazione di argomenti legati all'ambito della Comunicazione e dei Media. Si darà spazio anche alla tutela della sicurezza informatica e alla Media Education. Alcune lezioni si concentreranno poi sul Business English.

Il corso è strutturato in due moduli consecutivi.

Modulo I: il primo modulo intende offrire tanto le conoscenze di base legate al concetto di comunicazione e alle sue declinazioni, quanto una panoramica sulla lingua inglese nelle sue varietà linguistiche e socioculturali. È previsto che gli studenti preparino una presentazione in PPT su un argomento a scelta tra quelli trattati a lezione.

In parallelo alle lezioni curriculari gli studenti frequentano esercitazioni con il Collaboratore ed Esperto Linguistico (CEL): durante le lezioni con il Dott. Michael Elphinstone, si tratteranno vari aspetti della grammatica inglese e dell'Use of English (livello B2-C1), ai fini della preparazione alla Prova Scritta Informatizzata.

Modulo II: il secondo modulo si concentrerà sulle caratteristiche della lingua inglese come strumento di comunicazione.

Particolare attenzione sarà dedicata sia alle varietà determinate dal canale comunicativo impiegato sia ai loro usi peculiari in contesti comunicativi specifici.

Esercitazioni con il Collaboratore ed Esperto Linguistico (CEL): le esercitazioni hanno l'obiettivo di esplorare l'utilizzo della lingua inglese, in modo particolare l'inglese formale o accademico, che verrà poi impiegato nell'analisi obbiettiva di un testo a scelta per una tesina che costituisce la prova scritta del Modulo II.

rte poi alla trattazione di argomenti legati all'ambito della Comunicazione e dei Media. Si darà spazio anche alla tutela della sicurezza informatica e alla Media Education. Alcune lezioni si concentreranno poi sul Business English.