CARLO EMILIO GADDA: «LA COGNIZIONE DEL DOLORE», LETTURA E COMMENTO.
Il corso intende indagare, con letture molto analitiche, con metodo filologico e genetico e con continue connessioni storico-critiche, La cognizione del dolore, uno dei romanzi maggiori di Gadda.

Il corso intende offrire indagini approfondite su opere, autori, generi e questioni storico-culturali, che affrontino i molteplici aspetti letterari: i fatti filologici, le connessioni culturali, il contesto storico-culturale, gli elementi stilistici, i generi, i modelli stranieri, il rapporto tradizione-innovazione.