Le tecnologie digitali hanno ormai acquisito un ruolo centrale all'interno dei processi comunicativi e culturali contemporanei. Per tanto il Laboratorio di Comunicazione e Studi Culturali si pone come obiettivo principale quello di fornire agli studenti un insieme di teorie e concetti utili a comprendere la complessità dei processi culturali al 'tempo della comunicazione digitale' e ad osservare gli stessi con sguardo critico. Particolare attenzione verrà posta sulla cultura di consumo, le cui logiche plasmano il funzionamento della maggior parte delle piattaforme digitali con cui ci interfacciamo quotidianamente (Google, Facebook, Instagram, Airbnb, Amazon, etc.).

I principali argomenti trattati del Laboratorio saranno: digital affordances, social media, big data, algoritmi, viralità, meme culture, digital identity, social media influencer, brand community, brand public.     

Il laboratorio prevede anche l'intervento di diversi esperti aziendali nel ramo digital. Ciò con l'obiettivo di mostrare agli studenti come la maggior parte dei concetti e delle teorie trattate del Laboratorio trovino una concreta applicazione nel 'mondo reale', ovvero una specifica traduzione all'interno di processi di business, marketing ed organizzazione aziendale.