Il corso si propone di affrontare e approfondire la relazione fra conoscenza storica e fonti audiovisive distinguendo fra i diversi tipi di fonti, descrivendone le caratteristiche e apprezzandone il valore documentale. Partendo dalle origini del cinema e attraverso la storia del novecento verrà ricostruito il dibattito storiografico sull'uso della fonte audiovisiva e sulla sua capacità di "agire” nel contesto sociale, culturale e politico fino ad esercitare una sua particolare influenza sulla formazione della mentalità collettiva. Lungo questo arco di tempo sarà possibile comprendere il passaggio del cinema dal piano della mera "riproduzione” a quello della "rappresentazione” a quello della "rivelazione”. Durante il corso saranno utilizzati alcuni contributi filmici, e nella seconda parte gli studenti saranno coinvolti in alcune esercitazioni pratiche di lettura storica del film sul tema della Shoah dopo aver dedicato alcune lezioni alla conoscenza della politica di discriminazione, di persecuzione e di sterminio degli ebrei durante il nazismo.