Questo corso propone di guardare al complesso rapporto tra politica internazionale e media attraverso l'individuazione di crisi e conflitti nel sistema internazionale dal 1945 a oggi, analizzandone la dimensione politico/strategica e mediatica, o di 'mediatizzazione': un processo dinamico che modella/manipola/ indirizza gli eventi attraverso lo strumento mediatico con ricadute significative sul processo decisionale politico. Imparare a conoscere il collegamento tra politica internazionale e mediatizzazione e' un traguardo significativo per coloro che ambiscono ad assumere ruoli professionali nei media, nelle organizzazioni internazionali o in settori privati della comunicazione interessati alla gestione della comunicazione delle crisi.