Il sistema stradale medievale noto come "Via Francigena" – la via dei Franchi – si è sviluppato dall'epoca longobarda e carolingia, in parte sulla base delle strade romane, in parte con tracciati nuovi. La Francigena collegava il regno dei Franchi con Roma. Il corso presenta una selezione di fonti scritte, figurative, cartografiche e architettoniche utili per ricostruire una strada medievale, dal X al XV secolo. Inoltre faremo un sopralluogo nel territorio, approfittando della vicinanza di nodi e stazioni stradali importanti come le città di Pavia o di Vercelli. Gli aspetti principali che guideranno questa ricerca saranno l'uso dello spazio nel medioevo nonché le motivazioni e i comportamenti degli utenti della strada. Il corso sarà accompagnato da un tutorato rivolto soprattutto (ma non esclusivamente) agli studenti che devono integrare le proprie conoscenze medievistiche.