Questo corso ha l’obiettivo di familiarizzare gli studenti con le principali questioni affrontate nell’ambito della filosofia analitica del linguaggio. In particolare, ci interesseremo della questione relativa alla natura del significato linguistico. Dopo aver esaminato in relazione a tutte le espressioni linguistiche gli elementi del resoconto proposto da G. Frege, incentrato su nozioni come quella di valore semantico e senso, tratteremo la revisione proposta da Russell alla luce della sua analisi delle descrizioni definite, e finiremo con l’approfondimento della semantica dei nomi propri. Esamineremo in particolare l’influente critica al modello descrittivista (riconducibile a G. Frege, B. Russell e J. Searle) elaborata da S. Kripke in Nome e necessità, introducendo i lineamenti generali della sua teoria storico-causale del riferimento dei nomi propri.