Ebraico - a
https://studiumanistici.unipv.it/?pagina=corsi&id=24244

Corsi di laurea: Linguistica teorica, applicata e delle lingue moderne, Lettere

Docenti:    Jucci Elio email  eljucci @ gmail.com  (oppure  eljucci @ unipv.it )
https://studiumanistici.unipv.it/?pagina=docenti&id=27
https://studiumanistici.unipv.it/seth/jucci.htm
https://studiumanistici.unipv.it/seth/ej/

Anno accademico: 2019/2020
Codice corso: 501102
Crediti formativi: 6
Ambito: L-OR/08 EBRAICO
Decreto Ministeriale: 270/04
Ore di lezione: 36
Periodo: 3º trimestre

sito del docente
https://studiumanistici.unipv.it/seth/jucci.htm
https://studiumanistici.unipv.it/seth/programma.htm

blog del docente http://kammeo.blogspot.it/


Ebraico  [Ebraico a]
Corso di Laurea: Antichità classiche e orientali
Docente: Elio Jucci

Introduzione all'ebraico biblico

1. Introduzione all'ebraico biblico: Elementi fondamentali di Grammatica e Sintassi:
Testo: P.A. Carrozzini, Grammatica della lingua ebraica, Ed. Marietti,  II ed. 1966  e ristampe.
Il testo adottato (è opportuno provvedersene fin dall'inizio del corso)  comprende anche una selezione di passi biblici e un dizionarietto dei vocaboli relativi.
Per un eventuale approfondimento si consiglia, come primo dizionario: F. Scerbo, Dizionario ebraico e caldaico del Vecchio Testamento
(ristampato nel 1989 congiuntamente al Lessico dei nomi ebraici del Vecchio Testamento con interpretazione del significato etimologico  Firenze 1913).

2. Le lingue semitiche
(Cenni: per un ampliamento ... cfr., e.g., G. Garbini, O. Durand, Introduzione alle lingue semitiche, Brescia 1994; Kaltner, John & Steven L. McKenzie eds.; Beyond Babel. A Handbook for Biblical Hebrew and Related Languages (RBS 42) - SBL 2002; Woodard, Roger D.,  The Ancient Languages of Syria, Palestine and Arabia - Cambridge UP 2008)

3.  Storia della lingua ebraica
(Cenni: per un ampliamento ... cfr., e.g., O. Durand, La lingua ebraica. Profilo storico-strutturale, Brescia 2001; A. Saenz-Badillos,  A History of the Hebrew Language, Transl. by J. Elwolde, Cambridge 1993, paperb. 1996).

4. Letteratura ebraica antica
Sul Pentateuco in particolare: Cfr. e.g.  J.-L. Ska, Introduzione alla lettura del Pentateuco: chiavi per l'interpretazione dei primi cinque libri della Bibbia, Bologna 2000.
Si consiglia, per chi non ne fosse fornito, l'acquisto di una Bibbia)

Durante lo  svolgimento del corso saranno distribuiti vari materiali didattici.

Si richiede, oltre allo studio della Grammatica citata, la lettura di almeno un testo tra quelli consigliati ai punti 2., 3., 4. e  la lettura in Italiano del libro del Pentateuco.

il  testo della Bibbia può essere consultato in rete in diversi siti
(una lista in http://lettere.unipv.it/seth/newlinks.htm#Bibbia,
http://lettere.unipv.it/seth//bibbie.htm )
oppure più comodamente scaricato  e consultato fuori linea con diversi ottimi programmi
Cfr.  http://studiumanistici.unipv.it/seth/links-prog.html
Programmi scaricabili come Davar o Tnach  (tra gli altri) possono agevolare la lettura e l'analisi dei testi biblici - Si osservino anche le funzioni di concordanza e di dizionario.
Per una lista di materiali didattici in rete si può vedere http://lettere.unipv.it/seth/lebraico.htm
[Tra i programmi commerciali si ricorderanno, tra i migliori, BibleWorks (PC) e Accordance (Mac).]

Sul sito SETH  si troverà un'edizione aggiornata del programma alla pagina
http://lettere.unipv.it/seth/programma.htm

Lo studente che desiderasse utilizzare testi alternativi a quelli sopra segnalati, o intendesse proporre programmi alternativi, si rivolga direttamente al docente, con le proprie proposte adeguatamente motivate. La loro adozione è subordinata alla preventiva approvazione del docente.