Il Portogallo dal salazarismo al “miracolo”.

Gli studenti verranno accompagnati, in particolare attraverso l’analisi di testi letterari, in un percorso di approfondimento che toccherà eventi, personalità e idee che hanno contraddistinto la storia del Portogallo dall’inizio della dittatura salazarista fino alla “rivoluzione dei garofani”. Ci si soffermerà in particolare sullo sviluppo di alcuni miti attorno ai quali, nel corso del XIX e XX secolo, si è costruita l’“identità portoghese”, al loro uso da parte della propaganda salazarista e alla loro (a volte difficile) decostruzione. Verranno anche discussi alcuni avvenimenti che negli ultimi quarant’anni hanno permesso alla giovane democrazia di compiere il cosiddetto “miracolo economico”.