Il corso approfondisce lo studio dell’architettura tra XV e XVIII secolo nei suoi rapporti con la storia delle arti figurative, dell’economia e della cultura, attraverso l’indagine su momenti e personalità rilevanti del panorama italiano ed europeo nel periodo storico trattato; il corso mira inoltre a fornire gli strumenti metodologici e lessicali utili ad introdurre gli studenti all’analisi dei manufatti architettonici.