Il corso affronta temi all'intersezione della epistemologia della testimonianza, con particolare attenzione alla nozione di ingiustizia epistemica testimoniale teorizzata da M. Fricker, e della pragmatica del linguaggio, con particolare attenzione all'analisi di Austin degli atti linguistici e al tema connesso del silenziamento illocutorio. 

Il corso è di tipo seminariale