Il corso mira ad avviare lo studente o la studentessa alla comprensione del concetto di informazione e alla conoscenza dei metodi della rappresentazione digitale e dei sistemi di elaborazione automatica dei dati negli ambiti delle discipline umanistiche. Si acquisiranno conoscenze teoriche, capacità metodologiche e tecniche di rappresentazione e di elaborazione dei dati.

La diffusione dell’editoria digitale a partire dagli anni ’90 ha rappresentato un cambiamento particolarmente significativo nel modo in cui l’informazione viene prodotta, fatta circolare e condivisa tra gli utenti della rete. Due fenomeni saranno oggetto, in particolare delle nostre riflessioni:
• l’uso del digitale nella scrittura letteraria e nei fenomeni ad essa connessa (blog, siti web, ecc.);
• l’allestimento di risorse digitali da parte di istituti culturali (biblioteche, archivi, musei, foto- e cineteche, enti musicali, ecc.) che si pongono l’obiettivo di valorizzare i propri patrimoni.

Nel corso delle lezioni frontali verranno trattati i seguenti argomenti:
• definizioni ed evoluzione storica delle biblioteche digitali
• biblioteche fisiche e digitali: le raccolte documentarie e i servizi
• il ruolo del lettore e le comunità utenziali
• la metadatazione e i protocolli standard
• le nuove forme di editoria digitale, l’archiviazione ad accesso aperto
• le piattaforme per l’aggregazione dei dati e il riuso di dati e informazioni
• la fragilità del digitale e le strategie per la conservazione a medio-lungo termine
• la gestione di una biblioteca e di un archivio digitale
• le istituzioni e la cooperazione internazionale
Ai frequentanti verranno proposte letture in italiano e in inglese sulle tematiche prese in esame.

Nel corso delle attività di laboratorio, che integreranno le lezioni frontali, ricerche sul web (repertori e google) permetteranno di individuare alcune risorse esemplificative delle seguenti classi di oggetti:
- editoria ed ebooks
- ambienti di aggregazione per i beni culturali
- biblioteche e archivi storici
- gallerie e musei
- edizioni di testi
- riviste elettroniche
Agli studenti e alle studentesse sarà richiesto di illustrare, in forma di presentazioni brevi, le caratteristiche di tali risorse.