Il corso di Lettorato di Latino si propone di guidare gli studenti nell'acquisizione delle conoscenze morfosintattiche di base della lingua latina. Si rivolge quindi agli iscritti al corso di laurea in Lettere che non abbiano mai studiato la lingua o che necessitino di un recupero delle nozioni essenziali.

La frequenza è libera, con le limitazioni imposte dalla capienza delle aule nel rispetto delle regole di distanziamento sociale.

Per i principianti, e per tutti coloro che riceveranno tale indicazione nel corso dei colloqui orientativi, il superamento della prova scritta di idoneità è condizione necessaria per sostenere l'esame orale di Lingua e letteratura latina (corso base).